PASQUA2016A tutti i nostri Amici, Clienti e Fornitori auguriamo di trovare tante belle sorprese nelle uova di cioccolato e non solo!!!!

 

Vi suggeriamo inoltre alcune idee per festeggiare al meglio l’imminente giorno di Pasqua o per la merendina di Pasquetta…:

 

 

 

 

Dopo aver atteso e sperato tutto l’inverno, finalmente in questo Marzo “pazzerello” è arrivata la neve!!!!!

Ma sarà una “primavera invernale” o un “inverno primaverile”???

Ai posteri l’ardua sentenza!!!!

 

DSC_5920 DSC_5906 DSC_5905 DSC_5903 DSC_5889 DSC_5880 DSC_5879 DSC_5878 DSC_5877 DSC_5876 DSC_5875 DSC_5872 DSC_5871 DSC_5859

etichettaVECCHIADurante l’evento NEBBIOLO NEL CUORE (Roma, 5/6 Marzo c/o HOTEL RADISSON BLU) Tiziana, con la preziosa collaborazione di Marco Cum, terrà un seminario con una SPECIALE VERTICALE di Barolo Rocche dell’Annunziata.

Ecco le annate proposte: 2011 – 2009 – 2006 – 2004 – 2001 – 1999 – 1982 – 1974.

L’appuntamento è per DOMENICA 6 MARZO alle ore 18!!!!

Per maggiori info:www.nebbiolonelcuore.com

nebbiolonelcuoreAnche quest’anno parteciperemo all’evento NEBBIOLO NEL CUORE a Roma, il 5/6 MARZO, presso l’HOTEL RADISSON BLU, organizzato da RISERVA GRANDE.

Tiziana proporrà al banco d’assaggio i nostri vini:

Si tratta di due giornate ricche di appuntamenti, degustazioni seminari.

Per maggiori info: www.nebbiolonelcuore.com

barolo&friendsContinua la promozione dei vini AURELIO SETTIMO!

La prossima settimana parteciperemo a due degustazioni in Norvegia, organizzate dal Consorzio “I VINI DEL PIEMONTE“:

  • LUNEDI’ 15 FEBBRAIO a OSLO
  • MARTEDI’ 16 FEBBRAIO a TRONDHEIM

Sarà possibile degustare i vini che sono presenti sul mercato norvegese:

Ad aiutarci in questa avventura, ci sarà anche il nostro importatore Enzo Beschi (www.divini.no).

Per maggiori info: www.baroloevent.com

slowwinetourUSA2016Ecco i primi appuntamenti per il 2016 con i nostri vini!!!

Grande successo di pubblico e di appassionati per le due tappe del tour, organizzato da SLOW WINE, di SAN FRANCISCO (lo scorso 25 Gennaio) e LOS ANGELES (lo scorso 27 Gennaio).

Grazie al nostro importatore DAVID NETZER (www.wineSF.com) che ci ha rappresentati e ha proposto in degustazione i nostri vini:

 

 

 

 

 

VINO&NATALE11Auguri a tutti Voi che rispettate la tradizione, portando in tavola gusto e passione…!!

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

gamberorosso2016L’uva nebbiolo lavorata nella cantina di Tiziana Settimo ha pregevoli e indiscutibili caratteri di purezza.

Che si tratti del più semplice Langhe, affinato in cemento vetrificato, del Barolo base o del cru Rocche dell’Annunziata, lo sforzo aziendale è sempre quello di non alterare la personalità ed il frutto dell’uva nebbiolo.

Arrivando sino alla rara Riserva, affinata con lentezza imperturbabile in grandi botti di rovere di Slavonia per molti anni prima della commercializzazione.

Vendemmia calda e vini un po’ evoluti nella stagione 2011: il Barolo Rocche dell’Annunziata si annuncia con erbe assolate e tabacco, per proporre poi una bocca piuttosto tannica e incisiva, di buona lunghezza e struttura complessiva.

Frutta rossa ben matura e una nota alcolica in evidenza nel Barolo base della stessa annata, cui avrebbe giovato un tocco di freschezza in più.

 

BAROLO 2011: 2 BICCHIERI

BAROLO 2011 ROCCHE DELL’ANNUNZIATA: 2 BICCHIERI

DOLCETTO D’ALBA 2014: 1 BICCHIERE

 

 

etichettaNUMEROSETTEL’ultimo nato in casa Settimo è NUMERO SETTE, ottenuto dall’assemblaggio di uve Dolcetto (50%) e uve Nebbiolo (50%).

Il nome significa che è il settimo vino (per tipologia), prodotto dall’Azienda.

Di colore rosso con tenui riflessi violacei.

Il profumo vinoso del Dolcetto si amalgama a quello più intenso del Nebbiolo, unendo sentori di rosa con note di ciliegia e frutta rossa.

In bocca spicca la tannicità del Nebbiolo, combinata alla morbidezza e alla setosità del Dolcetto.

Vino di facile beva, si abbina bene a tutti i piatti, anche primi e secondi di carne.

copertinaVERONELLI16Attiva dal 1962, è una piccola azienda a carattere familiare che seleziona e vinifica solo uve di propria produzione.

I vigneti sono coltivati quasi esclusivamente a nebbiolo, con una piccola parte di dolcetto.

Le posizioni migliori sono quelle esposte a sud/sud-ovest del cru “Rocche”.

 

BAROLO DOCG 20113 STELLE – 90/100

BAROLO DOCG 2011 ROCCHE DELL’ANNUNZIATA: 3 STELLE: 92/100

DOLCETTO D’ALBA DOC 2014: 2 STELLE – 86/100

Pin It on Pinterest