jancisrobinson2BAROLO 2012 – 15/20

La Morra. Rosso rubino maturo con un ampio cerchio aranciato. Naso selvatico che rovina un po’ anche il palato. Fermo, il frutto riesce ad insinuarsi sul finale. Leggermente asciutto.

 

BAROLO 2012 ROCCHE DELL’ANNUNZIATA – 14.5/20

La Morra. Rubino maturo con un alone arancio. Leggermente coriaceo e piuttosto maturo. Un accenno di colla. La nota coriacea ha il sopravvento sulla frutta. Leggermente asciutto e cupo.

logo-laviniumIl nostro amico giornalista Roberto Giuliani ha partecipato alla nuova edizione di NEBBIOLO PRIMA, l’evento ideato ed organizzato da ALBEISA, per proporre “in anteprima” le nuove annate di Barolo, Barbaresco e Roero ad una folta schiera di giornalisti nazionali ed internazionali.

 

Nonostante le degustazioni impegnative e le lunghe giornate, Roberto ha stilato una lista dei suoi Barolo 2012 preferiti…. Ovviamente non poteva mancare il nostro Barolo 2012 Rocche dell’Annunziata.

 

Buona lettura!

TizianaVinitaly2016A Vinitaly 2016 è passato a trovarci Alessandro Genova di WINE AT WINE.

Ha deciso di degustare e recensire la verticale di Barolo ROCCHE DELL’ANNUNZIATA.

Questo è il risultato: L’Essenza del Barolo Rocche dell’Annunziata.

Buona lettura!!!!

PASQUA2016A tutti i nostri Amici, Clienti e Fornitori auguriamo di trovare tante belle sorprese nelle uova di cioccolato e non solo!!!!

 

Vi suggeriamo inoltre alcune idee per festeggiare al meglio l’imminente giorno di Pasqua o per la merendina di Pasquetta…:

 

 

 

 

WFW51BAROLO ROCCHE DELL’ANNUNZIATA 2011 – 85/100

 

NB|Mediamente profondo con mutamento.  Complesso erbaceo  e profumi floreali. Vino di media struttura, di non grande concentrazione, ma di buono stampo ed eminente bevibilità. Dovrebbe essere buono per dieci anni dalla vendemmia.|88

 

BB|Da rosso granato a bruno.. Leggermente chiuso al naso, ma complesso e trattenuto, con prugne, cuoio e sottobosco. Da medio a pieno corpo, con frutta matura e tannini morbidi. Ben fatto ma leggermente troppo maturo.|89

 

AJ|Rosso scuro profondo. Leggermente vinoso. Manca di precisione e di grazia. Finale duro, aspro, amaro. Un Barolo con il pilota automatico, temo.|78

 

NB = Nicolas Belfrage

 

BB = Bruno Besa

 

AJ = Andrew Jefford

 

Per maggiori info: www.worldoffinewine.com

Dopo aver atteso e sperato tutto l’inverno, finalmente in questo Marzo “pazzerello” è arrivata la neve!!!!!

Ma sarà una “primavera invernale” o un “inverno primaverile”???

Ai posteri l’ardua sentenza!!!!

 

DSC_5920 DSC_5906 DSC_5905 DSC_5903 DSC_5889 DSC_5880 DSC_5879 DSC_5878 DSC_5877 DSC_5876 DSC_5875 DSC_5872 DSC_5871 DSC_5859

etichettaVECCHIADurante l’evento NEBBIOLO NEL CUORE (Roma, 5/6 Marzo c/o HOTEL RADISSON BLU) Tiziana, con la preziosa collaborazione di Marco Cum, terrà un seminario con una SPECIALE VERTICALE di Barolo Rocche dell’Annunziata.

Ecco le annate proposte: 2011 – 2009 – 2006 – 2004 – 2001 – 1999 – 1982 – 1974.

L’appuntamento è per DOMENICA 6 MARZO alle ore 18!!!!

Per maggiori info:www.nebbiolonelcuore.com

nebbiolonelcuoreAnche quest’anno parteciperemo all’evento NEBBIOLO NEL CUORE a Roma, il 5/6 MARZO, presso l’HOTEL RADISSON BLU, organizzato da RISERVA GRANDE.

Tiziana proporrà al banco d’assaggio i nostri vini:

Si tratta di due giornate ricche di appuntamenti, degustazioni seminari.

Per maggiori info: www.nebbiolonelcuore.com

bibenda16Vignaiola entusiasta, Tiziana Settimo, oggi conduce questa azienda tradizionalista nel comprensorio delle Rocche dell’Annunziata a La Morra, cuore della zona di produzione del vino Barolo; questo splendido gioiello affonda le sue radici nel passato familiare, vinificando solo vini rossi DOC e DOCG provenienti dai 7 ettari di proprietà.

Il motto dell’azienda è tradizione e distinzione, tralasciando sia le nuove tendenze che le mode passeggere.

Nel 2012 la cantina ha festeggiato i 50 anni di attività riassumibili in una costante crescita qualitativa nell’assoluto rispetto della loro storia e delle loro usanze.

Debutto in guida con successo per l’azienda Aurelio Settimo con il suo Rocche dell’Annunziata 2011; eccellente ed indimenticabile il Barolo Riserva Rocche 2004.

 

BAROLO ROCCHE DELL’ANNUNZIATA 2011 – 4 GRAPPOLI

Granato. Grande complessità olfattiva, i fiori di viola e rosa leggermente appassiti si fondono a note di sottobosco, felce e humus. Sentori di prugna e funghi secchi sono accompagnati da toni balsamici, erbe aromatiche e speziatura. Ottimo equilibrio acido-sapido con tannino levigato. Buona persistenza. Vinificazione in cemento e maturazione in acciaio per 12 mesi, poi altri due anni in rovere francese (2500/3500 lt). Non filtrato.

 

BAROLO 2011 – 4 GRAPPOLI

Granato con bordo aranciato. Sentori di humus e sottobosco si fondono a sfumature di viola secca e ciliegia matura. Note balsamiche in evidenza. Acidità e sapidità ben integrate. Buona persistenza. Vinificazione in cemento, maturazione in acciaio per un anno, poi in legno per 24 mesi. Non filtrato.

 

LANGHE NEBBIOLO 2011 – 3 GRAPPOLI

Rubino tendente al granato. Fruttato e floreale, ciliegia e fiori secchi aprono a note di sottobosco e terra bagnata. Caldo al sorso, con freschezza e sapidità in equilibrio. Buon finale. Vinificazione in cemento e maturazione in acciaio per 46 mesi. Non filtrato.

 

DOLCETTO D’ALBA 2014 – 3 GRAPPOLI

Rubino con bordo violaceo. Al naso è fruttato e floreale con sentori di rabarbaro e spezie. Al sorso buona vena acido-sapida con ritorni fruttati e vegetali. Vinificazione in cemento e maturazione in acciaio per sei mesi. Non filtrato.

 

SETT – 3 GRAPPOLI

Rosa chiaretto. Bouquet floreale di rosa, viola e peonia in evidenza, note piacevoli di fragoline di bosco. In bocca è in evidenza la sapidità accompagnata da una buona freschezza. Acciaio. Vino filtrato.

 

barolo&friendsContinua la promozione dei vini AURELIO SETTIMO!

La prossima settimana parteciperemo a due degustazioni in Norvegia, organizzate dal Consorzio “I VINI DEL PIEMONTE“:

  • LUNEDI’ 15 FEBBRAIO a OSLO
  • MARTEDI’ 16 FEBBRAIO a TRONDHEIM

Sarà possibile degustare i vini che sono presenti sul mercato norvegese:

Ad aiutarci in questa avventura, ci sarà anche il nostro importatore Enzo Beschi (www.divini.no).

Per maggiori info: www.baroloevent.com

Pin It on Pinterest