I Vigneti

Il terreno delle Rocche, ricco, del tipo calcareo-argilloso, insieme all’altitudine (circa 270 mt. s.l.m.) e all’esposizione (sud – sud-ovest), dà un Barolo corposo ma, allo stesso tempo, gentile e molto profumato. I vigneti sono stati impiantati a rotazione in tempi diversi: l’età ora delle vigne varia da 18 a 46 anni.

I Nostri Vini

La famiglia Settimo ha deciso di mantenere la linea di prodotti tradizionali, in particolare per il Barolo: dopo la morte di Aurelio (nel Marzo 2007), ora è la figlia Tiziana, già da anni coadiuvante del padre in azienda, che si occupa della produzione e della commercializzazione dei vini. E’ sempre mantenuta la stessa filosofia: dare particolare attenzione alla QUALITA’ nel rispetto della TRADIZIONE.